LA COMPUTER GRAFICA

DI
CRISTIANO FANUCCI



La computer grafica è quella disciplina che studia le tecniche e gli algoritmi per la creazione di immagini grafiche per mezzo del COMPUTER. La computer grafica nasce per scopi industriali e militari nella 2ª metà degli anni '60, pertinenza esclusiva di computer dotati di grande potenza di calcolo e di schede video o sottosistemi grafici.
Poi dalla 2ª metà degli anni '80, con la diffusione dei primi personal computer con schede grafiche dedicate all'elaborazione e visualizzazione di immagini (come per es. i computers Commodore Amiga e Atari ST), e poi con i moderni P.C. e con la diffusione di schede video di grande versatilità e potenza, la computer grafica si è diffusa in ambiti professionali e di consumo.
Oggi ne sono un esempio il ritocco fotografico di foto digitali, i videogiochi, l'industria cinematografica (per i film d'animazione digitale e per gli effetti speciali dei film), la desktop publishing (per l' impaginazione di giornali e riviste), la progettazione grafica (CAD) nelle industrie metalmeccanica, elettronica, impiantistica ed edile.
Molti sono i programmi usati per generare immagini grafiche sui Computer, tra i più interessanti quelli che generano immagini per mezzo della GRAFICA FRATTALE.
QUESTE CHE SEGUONO SOLO STATE CREATE DA UN MIO PROGRAMMA DI GRAFICA FRATTALE scritto in GFA-BASIC, un vecchio programma a 16 bit che funziona ancora anche su Windows10:


Clicca per ingrandire le seguenti immagini

COMPUTER GRAFICA 1 COMPUTER GRAFICA 2 COMPUTER GRAFICA 3 COMPUTER GRAFICA 4

COMPUTER GRAFICA 5 COMPUTER GRAFICA 6 COMPUTER GRAFICA 7 COMPUTER GRAFICA 8

COMPUTER GRAFICA 9 COMPUTER GRAFICA 10 COMPUTER GRAFICA 11 COMPUTER GRAFICA 12

 GRAFICA IN GFABASIC di Cristiano Fanucci

Vedi anche questo filmato con centinaia di immagini create in GFA-BASIC




STEREOGRAMMA
STEREOGRAMMA
Stereogramma Tridimensionale
        in movimento

Fissando a lungo l'immagine dovresti vedere delle colonne in rilievo.




Questo effetto ottico si chiama STEREOGRAMMA.
Per vedere meglio l'effetto ottico bisogna porsi a circa 30 cm. dall'immagine,
e cercare di mettere a fuoco qualcosa che si trova dietro l'immagine di circa 10 cm.
oppure bisogna cercare di rilassare la vista non mettendo a fuoco l'immagine stessa, ma lasciandosi andare....
Tutte le altre immagini si sdoppieranno ma la foto apparirà TRIDIMENSIONALE.
Non è facile da spiegare, ma una volta riusciti ad ottenere l'effetto è facilissimo riuscire a ripeterlo.




STEREOGRAMMA TRIDIMENSIONALE

In questa immagine c' è più di un effetto ottico!
L'inferriata vuole arrotondarsi! e sembra quasi correre....
ed è a pochi cm. dall'immagine sottostante, che a sua volta ha una finestra
trasparente che permette di vedere un'altra parete sottostante decorata a piastrelle.



Un'altra immagine che sembra in movimento
è questa:

Immagine in movimento


e questa è un'altra

Altra immagine in movimento



Questa invece si muove davvero...

Altra immagine in movimento



LE FORMULE DELLA GRAFICA FRATTALE


I miei grafici sono stati realizzati più di 10 anni fa utilizzando il GFA-BASIC un linguaggio ormai scomparso a 16 bit e funziona ancora su Windows 7 e anche su Windows10 ma solo su macchine a 32bit con NTVDM.EXE.

Le formule comunque possono essere utili per utilizzarle con il Visual Basic o altri linguaggi più moderni.

IL FRATTALE DI HOPALONG E' DISEGNATO APPLICANDO AD UN PUNTO (CENTRO
IMMAGINE) LA SEGUENTE FORMULA: NUOVOX=Y-Segno(X)*(Q-X-R) NUOVOY=P-X.
P Q R SONO LE VARIABILI RICHIESTE RESPONSABILI DELL'ASPETTO DELL'IMMAGINE
DALLA FORMULA ORIGINALE DI HOPALONG SONO DERIVATE LE FORMULE DELL'AUTORE
ECCO COME POSSONO ESSERE TRADOTTE IN BASIC LE FORMULE SUDDETTE:

XX=Y-SGN(X)*SQR(ABS(B*X-C)) FORMULA per HOPALONG
XX=Y-SGN(X)*SQR(ABS(BB*X*(X/((A+BB+C)))-C)) FORMULA per CRISHOP
XX=Y-SGN(X)*SQR(ABS(X*(SIN(B*X))-C)) FORMULA per CHRIS-0
XX=Y-SGN(X)*SQR(ABS(SIN(Y*B)*(SIN(X*Y))-C)) FORMULA per CHRISGRAF 2D
XX=Y-SGN(X)*SQR(ABS(B*X+X*X+Y-C)) FORMULA per CHRISGRAF 1
XX=Y-SGN(X)*SQR(ABS(B*X+X*X-C)) FORMULA per CHRISGRAF 2
XX=Y-SGN(X)*SQR(ABS(BB*X*(X/((A+BB+C)/(-3)))-C)) FORMULA per CHRIS cuori




IN QUESTI FRATTALI SI E' OTTENUTA LA TRIDIMENSIONALITA' DELL'IMMAGINE
CON LE SEGUENTI FORMULE: AA=AA+A BB=BB+B CC=CC+C APPLICATE DOPO UN
CONGRUO NUMERO (400-1000) DI PUNTI TRACCIATI CON LE FORMULE CLASSICHE:

XX=Y-SGN(X)*SQR(ABS(X*(SIN(B*X))-C)) FORMULA per CHRIS_3D
XX=Y-SGN(X)*SQR(ABS(BB*X*Y/5/CC-CC)) FORMULA per CHRIS fiori
XX=Y-SGN(X)*SQR(ABS(BB*X*(X/((A+BB+C)/(-3)))-C)) FORMULA per CHRIS quadri
XX=Y-SGN(X)*SQR(ABS(BB*X-CC)) FORMULA per CHRIS picche


GRAFICA INTERFERENZIALE

QUESTE FORMULE DI GRAFICA COSIDDETTA INTERFERENZIALE SONO STATE CREATE
DALL'AUTORE BASANDOSI SU UNA FORMULA APPARSA SULLA RIVISTA MICROCOMPUTER
NEL NUMERO 10 DELL'ANNO 1989.

DALLA FORMULA ORIGINALE SONO DERIVATE LE FORMULE DELL'AUTORE.
ECCO COME POSSONO ESSERE TRADOTTE IN BASIC LE FORMULE SUDDETTE:
COL E'IL COLORE DEL PUNTO CHE SARA' TRACCIATO SULLO SCHERMO NEL PUNTO X,Y
SEMPLIFICANDO (FOR X=1 TO 640 FOR Y=1 TO 480) PSET X,Y,COL
TUTTE LE FORMULE .1 VARIANO SOLO NELLA FORMULA CHE INGRANDISCE L'IMMAGINE

COL=INT((X%*X%+A%+Y%*Y%+B%) MOD C%) formula Microcomputer
COL=INT((Y%*X%+A%+Y%+B%) MOD C%) formula CHRISGRAF 4
COL=INT((X%*X%*Y%+A%+Y%*Y%+B%) MOD C%) formula CHRISGRAF 5
COL=INT((X%*X%*Y%*Y%*A%+Y%*Y%*B%) MOD C%) formula CHRISGRAF 6
COL=INT((X%*X%*Y%*Y%*A%+Y%*COS(Y%)*B%) MOD C%) formula CHRISGRAF 7
COL=INT((X%*X%*Y%*Y%*A%+Y%*SIN(Y%)*B%) MOD C%) formula CHRISGRAF 8
COL=INT((X%*X%*Y%*Y%*A%+Y%*Y%*B%+COS(X%*Y%)) MOD C%) formula CHRISGRAF 9
COL=INT((X%*Y%*B%*B%) MOD C%) formula CHRISGRAF 10


ALTRE FORMULE DI FRATTALI TIPO HOPALONG SI POSSONO CONSULTARE SU INTERNET:

TORNA INDIETRO

L' AUTORE del sito è il Dott. Cristiano FANUCCI

BIOGRAFIA

BIOGRAFIA

sito creato il 05/04/2000

  WEBMASTER  
WEBMASTER PRIMO SU GOOGLE x SITI WEB RESPONSIVE